martedì 29 settembre 2009

proposta di seminario intorno la danza e cnti SUFI-disponibile




Seminario intorno alla danza e la musica dei rituali Sufi

Si tratta di un lavoro pedagogico intorno al linguaggio della "danza", del canto e della musica rituale cone canali di prolungamento dell"atto reale", attivando l'energia dei "tre corpi"coesistenti nella figura umana.
Il lavoro sarà concentrato sull'introduzione di una tecnica interiore-esteriore impiegata nella pratica spirituale di alcuni ordini Sufi; come l'ordine Mawlawy (fondato da Gialal ad-Din Rumi) con la sua famosa "danza rotante" rituale, e l'ordine dei "Dervisci ululanti"(Rifaiyya), con i loro canti e percussioni utilizzati per attivare l'energia organica individuale.
L'intento del seminario è di trasmettere ai partecipanti (di ambedue sessi), alcuni elementi della "danza" "canto" e musicalità impiegati nel rituale (aperto al pubblico) dai Sufi.
Con il materiale appreso nell'arco del seminario verrà composto una sorta di "rituale oggettivo", utilizzando un testo esemplare "Esilio occidentale" scritto nel XIII secolo dal maestro Sufi Sahrawardi, come spunto per un viaggio di iniziazione simbolica.

- La durata del seminario è di tre giorni consecutivi, per quattro ore di lavoro quotidiano.

- Il numero minimo di partecipanti è di nove persone, il massimo ventisette.

- La ricompensa è da concorcare con l'ente interessato

Nessun commento:

Posta un commento